Fotografo Classico

ecco che cosa intendo con il termine "fotografo classico"

FOTOGRAFO CLASSICO

Ciò che è classico è contemporaneo, Ciò che non è di moda è contemporaneo.
Caravaggio è contemporaneo perchè va a indagare la natura dell'uomo...

(cit. Mustafa Sabbagh, considerato tra i 100 fotografi più influenti al mondo).  

 L'espressione di fotografo “classico” ha molte interpretazioni e di seguito vi descriverò la mia.
Classico per me significa, come spiegato nella pagina “la mia filosofia”, uno stile pulito senza effetti visivi estremi.
Questo non vuol dire realizzare foto monotone e lineari, e nemmeno chiedere di posizionarvi in punta di piedi nel
campanile della vostra chiesa per cercare una foto diversa dal solito!

Classico vuol dire non mettervi in posa ma indicarvi in quale luogo sedervi o in quale strada camminare;
Classico vuol dire realizzare le foto di gruppo che voi mi richiederete o meno.
Classico vuol dire evitare “grandangoli spinti” nei ritratti perchè esagerati e fuori luogo.
Classico vuol dire...probabilmente se andate a sbirciare il mio portfolio nella sezione “matrimoni” capirete meglio senza altre mie spiegazioni.

Naturalmente sono a vostra completa disposizione per qualsiasi richiesta, spiegazione o dubbio sul mio modo di
lavorare. Per quanto riguarda le tariffe dispongo di varie fasce di prezzo in base al tempo che mi vorrete con voi,
mentre per gli album offro tre tipi di opzioni di due fornitori diversi, tra cui l'azienda leader nel mondo Graphistudio. 
Chiedetemi un appuntamento e sarò lieto di farvi vedere, e toccare, i miei lavori.

Back to Top